Impossibile eseguire la migrazione della cronologia chat da Android ad iPhone

Per trasferire la cronologia delle chat di WhatsApp da un telefono Android a un iPhone sono necessari i seguenti requisiti:
  • Android Lollipop, SDK 21 o superiore, oppure Android 5 o superiore installato sul tuo dispositivo Android
  • iOS 15.5 o superiore installato sul tuo iPhone
  • app Passa a iOS installata sul tuo telefono Android
  • WhatsApp per iOS versione 2.22.10.70 o superiore installata sul nuovo dispositivo
  • WhatsApp per Android versione 2.22.7.74 o superiore installata sul vecchio dispositivo
  • viene utilizzato lo stesso numero di telefono su entrambi i dispositivi
  • l'iPhone deve essere impostato o ripristinato alle impostazioni di fabbrica per essere associato all'app Passa a iOS e trasferire i dati dal telefono Android
  • entrambi i dispositivi devono essere collegati a una fonte di alimentazione
  • entrambi i dispositivi devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi; in alternativa, il dispositivo Android deve essere collegato all'hotspot dell'iPhone
WhatsApp è già attiva e l'opzione per eseguire l'importazione nel nuovo dispositivo è stata saltata o ignorata
Puoi ripristinare la cronologia di WhatsApp solo prima di attivare WhatsApp nel nuovo dispositivo. Per recuperare la cronologia precedente dei messaggi, segui i passaggi elencati di seguito.
  1. Elimina WhatsApp dal tuo iPhone.
  2. Ripeti la registrazione a WhatsApp nel telefono Android.
  3. Inizia un nuovo trasferimento con Passa a iOS dal telefono Android.
Nota: non è possibile unire la cronologia precedente a quella nuova.
Il mio dispositivo nuovo ha un numero di telefono differente
Non è possibile trasferire i dati di WhatsApp a un nuovo numero di telefono. Tuttavia, puoi attivare il nuovo numero di telefono sul vecchio dispositivo prima di passare al dispositivo nuovo.
Scopri come cambiare il tuo numero di WhatsApp sul vecchio dispositivo in questo articolo.
Passa a iOS si è chiusa o non ha funzionato
In caso di problemi relativi all'app Passa a iOS, contatta il Supporto Apple.
Risorse correlate:
Ti è stato di aiuto?
No