Informazioni sulla data di entrata in vigore dell'aggiornamento di gennaio 2021

Che cosa succede alla data di entrata in vigore e in seguito?
I nostri Termini di servizio e la nostra Informativa sulla privacy hanno subito modifiche relative alle opzioni offerte agli utenti per l'invio di messaggi alle aziende, e l'implementazione è iniziata a gennaio 2021. Nell'ambito di tale aggiornamento, abbiamo inoltre fornito ulteriori informazioni su come raccogliamo e usiamo i dati.
Il nostro impegno verso la privacy non ha subito modifiche. Le tue conversazioni personali sono ancora protette con la crittografia end-to-end, ciò significa che nessuno al di fuori delle tue chat personali, nemmeno WhatsApp o Meta, può leggerne o ascoltarne il contenuto.
Nessuno vedrà il proprio account eliminato o perderà funzionalità di WhatsApp a causa di questo aggiornamento. La maggior parte degli utenti che ha visto l'aggiornamento ha già espresso il proprio consenso.
Chi non lo ha fatto, avrà altre occasioni per accettare l'aggiornamento dall'app, ad esempio, per chi si registra a WhatsApp o per chi vuole usare una funzione correlata all'aggiornamento per la prima volta.
Puoi esportare la tua cronologia chat su Android o iPhone e scaricare un rapporto relativo al tuo account.
  • Puoi esportare le tue chat e scaricare un rapporto del tuo account in completa autonomia. Se ti serve aiuto nel download del rapporto del tuo account o nell'eliminazione dello stesso, puoi contattarci qui.
WhatsApp non eliminerà il tuo account se non accetterai l'aggiornamento.
  • Ricorda che, separatamente, troverà applicazione la nostra normativa esistente in materia di utenti inattivi.
  • Se desideri eliminare il tuo account su Android, iPhone o KaiOS, ci auguriamo che ci ripenserai. L'eliminazione dell'account è un'operazione irreversibile poiché cancella la tua cronologia dei messaggi, ti rimuove da tutti i tuoi gruppi di WhatsApp ed elimina i tuoi backup di WhatsApp.
Abbiamo risposto alla tua domanda?
No